Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini eprsonali.

ENTRA
Mercoledì, 08 Maggio 2019 13:54

Allievi Regionali Under 17 (2002): Un buon viatico per i playout

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
Una recente formazione del Saluzzo Calcio Allievi 2002 Una recente formazione del Saluzzo Calcio Allievi 2002

Allievi Regionali Under 17 (2002): Un buon viatico per i playout.

 

Si è chiusa, domenica scorsa 5 maggio, la regular season del Campionato Regionale Under 17.

Il Saluzzo, inserito nel durissimo Girone C (certamente il più impegnativo dei tre), ha terminato al 12esimo posto e affronterà quindi, a partire da domenica 19 maggio, i playout, in un quadrangolare che garantirà la permanenza ai Regionali alla società prima classificata (in bocca al lupo ragazzi!).

 

L’ultima partita di campionato, giocata nel gelo di Mondovì domenica scorsa, è stata una efficace cartina di tornasole del cammino dei saluzzesi nell’intero girone di ritorno. Il pareggio per 1 a 1 (che sta stretto ai granata: la rete è di Fabio Perotto) su un campo difficile e contro un’avversaria che ha terminato la propria avventura a metà classifica, infatti, è perfetta dimostrazione del livello che i ragazzi di Giorgio Fraire hanno raggiunto cammin facendo e che fa ben sperare per i prossimi tre decisivi incontri.

 

Dopo un girone d’andata non all’altezza delle aspettative, con soli 9 punti raccolti (anche per una buona dose di sfortuna…), i granata hanno infatti messo insieme nel ritorno ben 18 punti, con le vittorie a Nichelino, in casa con GiavenoCoazze, a Piscina di Pinerolo, fra le mura amiche con il quotatissimo Bacigalupo, sempre in casa con Bruinese. Prestigiosi pareggi sono stati ottenuti con Olmo e Area Calcio Alba Roero (entrambi avari per il Saluzzo, che meritava largamente la vittoria). Ma anche le sconfitte di misura con Bra e CBS hanno lasciato l’amaro in bocca, perché concretizzatesi negli ultimissimi minuti e al termine di prestazioni che meritavano ben altro esito.

 

Grande merito della svolta va dato alla guida tecnica della squadra e, in particolare, a mister Giorgio Fraire, che ha dato ai ragazzi una fisionomia ben specifica e un gioco lineare, impostato, al di là dei moduli utilizzati di volta in volta, su una difesa che ha acquisito grande sicurezza e un centrocampo in grado di mettere in moto un attacco fra i più veloci della categoria (in primis con Mattia Calzia, che si è confermato ad altissimi livelli).

L’apporto determinante della folta pattuglia di 2003 (Billia, Agù e Tosi i più presenti) ha garantito di poter sopperire a numerosi infortuni che hanno colpito alcuni giocatori saluzzesi (Nicolò Giuliano su tutti), tenendoli lontano dai campi a lungo.

 

La partita di Mondovì ha anche visto l’impiego di alcuni elementi che, per diverse ragioni, hanno giocato meno durante l’anno: tutti hanno mostrato, al bisogno, grande applicazione, qualità e grinta.

Il gruppo, insomma, c’è: è compatto, unito e competitivo. Si tratta, per la maggior parte, di ragazzi che giocano insieme da 12 anni e che affonda le proprie radici nella Scuola Calcio Saluzzo, da un lato, nei Primi Calci del Revello, dall’altro. Fusesi le due società l’ultimo anno della categoria Esordienti, i ragazzi hanno disputato, nei quattro anni di agonismo, 3 campionati regionali (con un brillantissimo quinto posto nel girone il primo anno) e un campionato provinciale (terminato, peraltro, con la vittoria nel proprio girone).

Ha fornito il proprio apporto alla buona qualità del calcio sin qui espressa dal Saluzzo Under 17 anche la dirigenza, in un anno fondamentale che ha visto la rifondazione del settore giovanile della Società.

 

Le premesse, insomma, sono ottime per raggiungere quel traguardo della salvezza che era l’obiettivo di inizio anno. L’ultima parola spetterà però, come sempre, al campo.

 

Mondovì – Domenica 5 maggio 2019, ore 10.30

MONREGALE - SALUZZO 1-1 (p.t. 1-1)

Rete: 30’ p.t. Perotto

 

SALUZZO: Chiavazza, Casagrande (10’ s.t. Torre), Eilli (15’ s.t. Boggetti), Manni (25’ s.t. Gakuto), Verano, Agù, Sellini (10’ s.t. De Tullio), Chiotti, Bonagemma (5’ s.t. Calzia), Perotto (15’ s.t. Tosi), Colacchio.

A disposizione: Camisassa, Primolo.

Allenatore: Giorgio Fraire.
Staff tecnico: Erik Corrado, Corrado Perrona.

 

 

Letto 314 volte Ultima modifica il Mercoledì, 08 Maggio 2019 13:59
Casagrande Gianpiero

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi effettuare il login per inviare commenti

ROSA

ALLIEVI Under 17

Formazione

CALENDARIO

ALLIEVI Under 17

Calendario

CLASSIFICA

ALLIEVI Under 17

RisultatiClassifiche

ALLENAMENTI

ALLIEVI Under 17

Allenamenti

CAMPO PARTITE

ALLIEVI Under 17

CampoCalcio

Sponsor

Sponsor

Campionati

Campionati

Campi

CampiCalcio

WebMail

MailGrandi

Segreteria

segreteria

Contattaci

Contattaci

Facebook

facebook

Lega Calcio

LegaCalcio

F.I.G.C.

federazioneItalianaCalcio

Lega dilettanti

FederazioneDilettanti

LND Piemonte

lnd piemonte vda

A.I.A

AssociazArbitri

L'album delle figurine

Figurine01

Documenti

Documenti

Vieni con NOI

CercoTe

La nostra felpa

Felpa Saluzzo

Convenzioni

Convenzioni

Newsletters