Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini eprsonali.

ENTRA
Mercoledì, 02 Agosto 2017 00:00

ALLIEVI 2001: STAGIONE DA INCORNICIARE PER MARCO SUPERTINO

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

SALUZZO - Un destino nel nome. Super... come Supertino. Per Marco Supertino, classe 2001, saluzzese doc, capitano del Saluzzo Allievi, il futuro è tutto in tinta granata. Mandata in archivio l´eccezionale stagione appena conclusa con gli Allievi fascia B di mister Andrea Dematteis, il giovanissimo talento del vivaio marchionale è pronto ad un altro passo in avanti verso la definitiva consacrazione. Studente al terzo anno del liceo Bodoni, Marco non ha seguito le impronte del fratello Augusto, ottimo cestista nelle fila della squadra di casa.

 

«Sin da piccolo ho scelto il calcio - conferma Marco Supertino -. Ho cominciato a sette anni, nel Saluzzo. Al primo anno di Scuola calcio ho provato tutti i ruoli, compreso quello del portiere. Ma è stata una breve parentesi. In seguito ho giocato a centrocampo, e da un paio di stagioni ho trovato la mia definitiva collocazione al centro della difesa». Ma è con Mister Dematteis, nella stagione da poco conclusa, che arriva il vero e proprio salto di qualità. Con al braccio la fascia da capitano, Marco Supertino inizia subito a prendersi le proprie responsabilità e, partita dopo partita, cresce nella considerazione non solo di mister e compagni di squadra, ma degli addetti ai lavori di tutto il Piemonte. «Quello del capitano - riprende Marco Supertino - è un ruolo delicato. Ho fatto la mia parte come tramite tra i compagni di squadra e la classe arbitrale: in tutta la mia carriera non ho mai preso un cartellino rosso».
Accanto alla disciplina in campo, Supertino mette in gioco anche tutta la sua prestanza fisica in area di rigore. Quest´anno, sono ben sette, le reti del capitano granata: davvero niente male, per un difensore centrale. Un exploit che non passa inosservato e, puntuale, arriva la convocazione nella rappresentativa regionale. «Lo scorso anno - riprende Marco Supertino - ero già entrato nel giro, ma un infortunio mi tenne fermo tre mesi, e non rientrai più nella formazione. Questa volta, volevo provare nuovamente l´avventura e ci sono riuscito. Ho partecipato, con mister Frasca, ad una prima selezione ad Alpignano, passando poi positivamente anche il secondo turno sul campo del Vanchiglia. Con la rappresentativa regionale, abbiamo disputato due tornei, il primo contro Lascaris, Lucento e Pro Vercelli: risultato a parte, è stato importante giocare contro una formazione professionistica». In linea con il precedente, anche il secondo torneo di Alpignano: il capitano granata gioca da titolare contro Novara, Bacigalupo e contro la Juventus, squadra tra le migliori quattro a livello italiano. Poi, c´è il capitolo dei tornei giocati con la maglia del Saluzzo. Dopo Alassio (vittoria nella manifestazione organizzata a gennaio 2017), i granata di mister Andrea Dematteis prendono parte ai tornei di Pino Torinese, Alpignano e, in ultimo, a Cesenatico.
Chiusura miglior non poteva esserci per il Saluzzo 2001, che si toglie l´enorme soddisfazione (dopo quella dell´ottimo 4º posto nel campionato Regionale) di spuntarla con una formazione più giovane di un anno sugli avversari. A condurre i compagni verso il successo, è ancora una volta capitan Supertino. «Questo da poco concluso - aggiunge Andrea Dematteis -, è stato un campionato importantissimo, per lui. Ad inizio stagione, seppur a discapito di qualcuno, ho deciso di consegnargli la fascia di capitano, in prima istanza per molti sembrava un´eresia ma poi..... (ride, ndr). Checché se ne dica, la mia è stata una scelta ponderata. In lui ho riconosciuto, le doti del leader, capace di trascinare il gruppo e farne da collante, sempre rispettoso con il direttore di gara e coscienzioso in ogni situazione.
Ha viaggiato tutto l´anno su livelli altissimi, e la consacrazione è arrivata con l´inserimento nella Top 11 Stagionale e Regionale categoria Allievi di Sprint e Sport, che mette assieme quattro gironi e centinaia di giocatori».
Per Marco Supertino dunque, un futuro tutto da confermare!

Fonte: pc

Letto 440 volte Ultima modifica il Sabato, 28 Luglio 2018 17:03
Zut

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi effettuare il login per inviare commenti

ROSA

ALLIEVI Under 17

Formazione

CALENDARIO

ALLIEVI Under 17

Calendario

CLASSIFICA

ALLIEVI Under 17

RisultatiClassifiche

ALLENAMENTI

ALLIEVI Under 17

Allenamenti

CAMPO PARTITE

ALLIEVI Under 17

CampoCalcio

Sponsor

Sponsor

Classifiche

Campionati

Campi

CampiCalcio

WebMail

MailGrandi

Segreteria

segreteria

Contattaci

Contattaci

Facebook

facebook

Lega Calcio

LegaCalcio

F.I.G.C.

federazioneItalianaCalcio

Lega dilettanti

FederazioneDilettanti

LND Piemonte

lnd piemonte vda

A.I.A

AssociazArbitri

L'album delle figurine

Figurine01

Documenti

Documenti

Vieni con NOI

CercoTe

La nostra felpa

Felpa Saluzzo

Convenzioni

Convenzioni

Newsletters