Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini eprsonali.

ENTRA
Mercoledì, 08 Novembre 2017 00:00

Allievi (2001): CHIERI - SALUZZO 4-2. Sconfitta con onore.

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
ALLESSANDRO DIALE: migliore in campo per eleganza e puntualità! ALLESSANDRO DIALE: migliore in campo per eleganza e puntualità!

CHIERI: Guidi, Delbianco, Nouri, Fiori, Giodice, Pia, Bechis (32 st. Ventafridda)

Degrandis, Candiotto, Vigo (22 st. Denittis), Tassone.
A DISP. Veglia, Fasano, Portu,
Trevisan, Disparti. ALL. Migliore
SALUZZO Martini, Bersano (36 st. Barroero), Depetris, Supertino, Diale, Kodra
(15 st. BertolaP.), Terragno, Berardo, Perotto (15 st. Allemano), Cossotto, Giachero (29 st. Palushi).
A DISP. Cardona, Abrigo, Toselli ALL. Dematteis
Bella e intensa partita quella disputata dai 2001 saluzzesi di mister Dematteis sul sintetico di Chieri, dove nonostante la sconfitta riescono a impensierire non poco la
forte compagine collinare chiamata a un riscatto dopo le ultime prestazioni non esaltanti.
Gli ospiti partono a spron battuto e nei primi 10 minuti costringono i padroni di casa sulla difensiva. Da segnalare al 10 un bel colpo di testa di Supertino appena alto. Poi com´era prevedibile i padroni di casa si scuotono e registriamo una doppia occasione al 12´, il primo tiro di Bechis finisce sul palo e sulla pronta ribattuta di Tassone bel salvataggio di Supertino. Il Saluzzo ci prova ancora con Terragno, ma il suo tiro è deviato in corner.
Al 19´ il Chieri passa in vantaggio con Candiotto abile a ribadire in rete da due passi una palla vagante forse non ben gestita dalla retroguardia saluzzese: 1-0. Ancora pericolosi i padroni di casa al 27´ quando su una punizione dal limite da ottima posizione Tassone tira forte e preciso, ma Martini è bravissimo a sventare in angolo. Sul ribaltamento di fronte, errore del portiere chierese che lascia il tiro a Perotto; la conclusione del centrocampista saluzzese viene però sventata in tempo da un difensore ben piazzato.
Al 31´ bella punizione di Terragno che scodella la palla in area dove lo specialista Supertino stavolta non perdona e batte Guidi in uscita con un bel colpo di testa. 1-1.
Finale di tempo inacandescente. Al 39´ un episodio chiave. È ancora Supertino il protagonista sempre di testa pronto a colpire su cross di Depetris e a superare il portiere avversario, ma prima che il pallone tocchi la rete, Nouri, ampiamente oltre la linea di porta, riesce a rinviare. Incredibilmente il direttore di gara non concede la rete sacrosanta. Si passa così sul versante opposto e un beffardo calcio di punizione di Giodice attraversa tutta l´area saluzzese senza venire toccato da nessuno e come spesso succede in questi casi prima sbatte sul palo e poi si insacca beffando Martini.
Finisce il primo tempo sul 2-1.
Seconda frazione con Chieri subito protagonista. Al 4´ sfortunato intervento in area di Bersano che in scivolata colpisce la palla con la mano. Rigore per il Chieri ben trasformato da Tassone 3-1. La reazione saluzzese si concretizza al 16´ quando lo stesso Bersano ci crede su una palla che arriva in area chierese e stavolta anticipa alla grande difensore e portiere e sigla il 3-2. A questo punto l´ incontro diventa intenso con continui ribaltamenti di fronte col Saluzzo che cerca il pareggio e i padroni di casa pericolosissimi sulle ripartenze. Su una di queste al 29 st. dopo un batti e ribatti in area saluzzese è ancora Candiotto a mettere la palla in rete per il definitivo 4-2.
Pur non essendoci nulla da eccepire sulla vittoria dei padroni di casa, un po´ di rammarico c´è per una sconfitta maturata soprattutto sugli episodi. In particolare quella svista arbitrale sul gol non visto sul 1-1 (anche tutta la dirigenza chierese è concorde nel dire che il pallone aveva oltrepassato la linea di porta), lascia dubbi su quello che poteva essere lo sviluppo della gara. Abbastanza soddisfatto mister Dematteis per l´orgoglio e la caparbietà che ci hanno messo i suoi ragazzi. Una sconfitta che ci sta contro una signora squadra come il Chieri.
 
Prossimo impegno domenica 12 ore 10,30 al Giordanengo il "derby" col Centallo.
 
MT
Letto 387 volte Ultima modifica il Sabato, 28 Luglio 2018 16:58
Zut

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi effettuare il login per inviare commenti

ROSA

ALLIEVI Under 17

Formazione

CALENDARIO

ALLIEVI Under 17

Calendario

CLASSIFICA

ALLIEVI Under 17

RisultatiClassifiche

ALLENAMENTI

ALLIEVI Under 17

Allenamenti

CAMPO PARTITE

ALLIEVI Under 17

CampoCalcio

Sponsor

Sponsor

Classifiche

Campionati

Campi

CampiCalcio

WebMail

MailGrandi

Segreteria

segreteria

Contattaci

Contattaci

Facebook

facebook

Lega Calcio

LegaCalcio

F.I.G.C.

federazioneItalianaCalcio

Lega dilettanti

FederazioneDilettanti

LND Piemonte

lnd piemonte vda

A.I.A

AssociazArbitri

L'album delle figurine

Figurine01

Documenti

Documenti

Vieni con NOI

CercoTe

La nostra felpa

Felpa Saluzzo

Convenzioni

Convenzioni

Newsletters