Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini eprsonali.

ENTRA
Giovedì, 14 Dicembre 2017 00:00

ALLIEVI (2001) SALUZZO - BRA 1-3. Sconfitta non meritata

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
ERIC DEPETRIS: buona prestazione sull´esterno di sinistra ERIC DEPETRIS: buona prestazione sull´esterno di sinistra Sola Maurizio

SALUZZO: Cardona, Bersano (41 st. Bertola P.), Depetris, Supertino, Diale, Kodra, Terragno,

Toselli, Cossotto (30 st. Allemano), Berardo, Giachero (36 st. Palushi).
A DISP. Bertola L., Barroero, Perotto, Abrigo. ALL. Dematteis
BRA: Marcolin, Opesso, Gramari (38 st. Manfredi), Poffa, Morra, Garis, Baravalle(35 st. Locci), Massimino (1 st. Manuali), Fea (17 st. Polizzi), Caputo (15 st. Verrua), Mangia (5 st. Oggero).
A DISP. Rosiello ALL Buono
 
Amara e direi immeritata (perlomeno nel punteggio) sconfitta per i 2001 di mister Dematteis contro un buon Bra in netta ripresa. Causa impraticabilità del Giordanengo si gioca allo stadio Damiano su un terreno di gioco anch´esso al limite. Prato ghiacciato che incide non poco sulla corsa e l´equilibrio dei protagonisti.
Difatti nel primo quarto d´ora le insidie del terreno la fanno da padrone e le due squadre si studiano. Qualche tiro da fuori da una parte e dall´altra mai veramente pericolosi.
Al 16´ il risultato si sblocca. Tiro di Cossotto il portiere braidese para ma non trattiene, il primo ad avventarsi e Giachero che viene atterrato dallo stesso Marcolin. Rigore per il Saluzzo che lo specialista Berardo trasforma per l´ 1-0.
Immediata replica al 19´ per gli ospiti. Caputo pescato in area lasciato solo da una un po´ troppo sbilanciata retroguardia saluzzese trova un bel tiro incrociato che prima colpisce il palo opposto e poi si insacca alle spalle dell´incolpevole Cardona oggi schierato al posto dell infortunato Martini. 1-1.
Per vedere un altra occasione dobbiamo aspettare il 33´ quando Depetris su una sua ennesima volata sulla sinistra lascia partire un bel diagonale che attraversa tutta l´area e sul quale si avventa Toselli, ma l´impatto con la palla a porta spalancata fallisce di un niente. Ancora pericoloso il Saluzzo al 40´ su una punizione scodellata in area da Terragno, Supertino colpisce di testa, ma lo fa in precario equilibrio (oggi per lui in particolare parecchia difficoltà a stare in piedi su questo terreno) e non è preciso.
Si va al riposo sul risultato di parità
Comincia il secondo tempo e i ragazzi di mister Dematteis al 5´ hanno subito una clamorosa occasione per portarsi avanti. Cossotto si avventa su una palla vagante in area ma da buona posizione spara fuori e si dispera. Al 12 è il Bra a sprecare con Poffa che spara a lato un tiro dal limite. Ma il Saluzzo in questa fase è protagonista e riesce veramente a esprimere momenti di bel gioco senza però riuscire a sfruttare quanto costruito, nell´ultima fase dell´azione, ovvero quella in cui si dovrebbe buttare la palla dentro. Si segnalano ancora due opportunità per i granata. La prima al 16´ con un tiro di Terragno di poco a lato e l´altra al 29´ dove fac-simile a quella del primo tempo Toselli fallisce di pochissimo l´impatto col pallone sulla riga di porta. La pressione granata li porta forse a sbilanciarsi un po´ nella ricerca del vantaggio che pare nell´aria. Ed é così che sulle ripartenze gli ospiti riescono sovente a creare pericoli.
Al 38´ infatti su un corner successivo a una di queste Garis trova un tiro da fuori che subisce una deviazione si impenna, Cardona colto un pelo fuori dai pali non ci arriva piu: 1-2 Bra. Di nuovo al 43´ contropiede ospite fermato con un fallo. Punizione dalla lunga distanza. Manuali trova un siluro imparabile. 1-3 ospite. Eccessivo direi. Finisce cosi.
Il bel gioco saluzzese visto a sprazzi nel primo tempo si è sviluppato con più frequenza nella ripresa. Ma c´è bisogno di più cinismo e concretezza negli ultimi metri per portare a casa il risultato pieno. Amarezza per mister Dematteis per un passivo non meritato soprattutto dopo un calcio di qualità giocato su un terreno difficile. In questo senso, sopratutto nella fase difensiva i granata hanno trovato molte più difficoltà degli avversari. Non c´è tempo neanche per allenarsi perché mercoledì 13 ore 18,30 c´è il recupero in quel di Pinerolo. E anche lì di certo non sì troveranno condizioni migliori.
 
MT
 
Letto 361 volte
Zut

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi effettuare il login per inviare commenti

ROSA

ALLIEVI Under 17

Formazione

CALENDARIO

ALLIEVI Under 17

Calendario

CLASSIFICA

ALLIEVI Under 17

RisultatiClassifiche

ALLENAMENTI

ALLIEVI Under 17

Allenamenti

CAMPO PARTITE

ALLIEVI Under 17

CampoCalcio

Sponsor

Sponsor

Classifiche

Campionati

Campi

CampiCalcio

WebMail

MailGrandi

Segreteria

segreteria

Contattaci

Contattaci

Facebook

facebook

Lega Calcio

LegaCalcio

F.I.G.C.

federazioneItalianaCalcio

Lega dilettanti

FederazioneDilettanti

LND Piemonte

lnd piemonte vda

A.I.A

AssociazArbitri

L'album delle figurine

Figurine01

Documenti

Documenti

Vieni con NOI

CercoTe

La nostra felpa

Felpa Saluzzo

Convenzioni

Convenzioni

Newsletters