Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini eprsonali.

ENTRA
Domenica, 02 Giugno 2019 12:29

Torneo PSG: 2006 Campione

Scritto da
Vota questo articolo
(6 Voti)

AC Saluzzo 1901 Esordienti 2006: Botta, Mondino, Menzio, Berardo, Lombardo, Tanga, Rorer, Agù, Richard, Guxho, Palumbo, Olilvero, Cavallo, Bertone, Mhilli.

Allenatore d'Eccezione: Fracesco (Cecu) Perlo

Dirigente accompagnatore: Adrea Cavallo

Comunication-Photographer: Yan Costanzo Richard

Nella splendida location di Riva presso Chieri i ragazzi di Perlo hanno affrontato un torneo che sapeva di Campionato Regionale. Formazioni come il Lucento, Alfieri Asti, Bra, PSG, Duomo e Bruinese erano presenti per sfidarsi e alzare la Coppa PSG.

Pesavano le assenze di Castelli e Fioratto ma il Mister ha sapientemente organizzato la squadra in modo da evitare rischi dalle parti di Botta e Mondino e pungere con azioni che hanno visto Tanga come principale terminale offensivo della giornata insieme a Rorer e Richard.

La prima sfida contro il Lucento era sicuramente la più complessa. Squadra coriacea e multietnica quella della zona nord di Torino con elementi di spicco sia sotto il profilo tecnico e fisico e dotati sicuramente di uno dei miglior portieri in circolazione per l'annata 2006 in Piemonte. Difesa a 4 dove l'esperto Guxho si sacrifica a fare il centrale con "Schriniar" Olivero. Terzini Menzio e Berardo. Palumbo davanti alla difesa e alti a sinistra Cavallo, centrale Rorer e alla destra Tanga. Botta praticamente non corre alcun rischio perchè gli attachi dei torinesi vengono respinti, una vera e propria "Linea Maginot". Palumbo contrasta l'ottimo registra avversario ed il goal di Cavallo arriva con la sua solita serpentina dopo un contropiete combitato con Tanga e Rorer. Il Saluzzo tiene e Tanga ben lanciato ha la palla del raddoppio ma l'estremo rosso-blu para. Il nervosismo avversario si inizia a sentire e scorrettezze nei confronti dei "Marchesi" iniziano ad arrivare. Il nuovo entrato Agù al posto di Berardo non si fa intimorire e sfiora anche il goal. La partita finisce 1-0.

Seconda partita con Alfieri Asti è ormai decisiva per il passaggio al primo posto viste le vittorie del Lucento. Il mister dopo aver osservato gli avversari decide per un 3-4-1. Menzio, impressionante, va a fare il centrale e coordina Olivero a sinistra e Guxho a destra. A centrocampo vanno da sinistra Rorer, Cavallo, Palumbo e Berardo. Punta Tanga che sicuramente ha brillato e meritava il premio come miglior giocatore del Torneo. L'Alfieri Asti si dimostra squadra con un buone idee ma i "Marchesi" sono gasati e fanno un uno-due impressionante con Tanga e Palumbo. Mondino praticamente non viene chiamato in causa. La partita è in discesa. Entrano Lombardo, Richard, Agù e Bertone e Mhilli. Tante occasioni sprecate per i granata che potevano arrotondare il punteggio. Vittoria 2-0 e Finale assicurata.

Pausa pranzo e qui mentre i ragazzi sono nelle splendide sale della Parrocchia Maria Assunta i genitori del 2006 vincono il premio Top Friends nel parco attiguo con un simpatico ed alcolico pic-nic.

Ultima sfida del girone quando i giochi per la Finale sono già stati decisi. Si aspetta solo che venga definito l'avversario. Il PSG affronta i Marchesi sottotono sapendo che per loro vi è già il 4-5 posto come ultima sfida. Per il Saluzzo torna in porta Mondino, difesa nuovamente a 3 con Olivero, Menzio e Guxho. A centrocampo Bertone, Palumbo, Tanga e Lombardo. In avanti Richard. Tutto facile e vanno in goal Tanga, Palumbo e Rorer e ci si prepara per la sfida finale alle ore 19. Risultato 3-0.

Nelle tre ore di attesa una passeggiata per l'antico borgo di Riva presso Chieri distrare genitori e ragazzi che si dovranno successivamente caricare contro la formazione del Bra.

Finalissima con una formazione 3-4-1. Botta rientra tra i pali e a sua difesa Menzio centrale coadiuvato da Guxho e Olivero. A centrocampo Rorer e Berado sulle fasche ed in centro Palumbo con Cavallo ad inventare. Finalizzatore ancora Tanga. I Marchesi partono decisi e sfiorano il goal in una doppia occasione con Palumbo che colpisce il palo. Sfortunato. Bella azione successiva di Berardo in fascia che lancia Tanga che correttamente scarica all'indietro per Cavallo. Torsione del nr. 8 che gira perfettamente ma la palla colpisce la traversa a portiere battuto. Il Bra capisce che forse è il momento di provarci vista la sfortuna dei granata ma non riesce alla fine ad impensierire Botta. Nel secondo tempo la partita diventa aggressiva anche per il pessimo comportamento dei supporter giallo-rossi nei confronti dell'arbitro a cui va tutta la comprensione da parte dell'AC Saluzzo 1901. Arriva una punizione dalla distanza. Palumbo telefona a Roberto Carlos che gli spiega il tiro a 3 dita. Palla potentissima in diagonale sotto il sette sul secondo palo. Imparabile! Entra Bertone al posto di Berardo e Lombardo prende il posto di Rorer. Il Saluzzo gestisce ed arriva il fischio finale. Grandi.

Un gruppo di ragazzi educati, amici e vincente! Grazie al mister. Ci aspetta il Torneo di San Secondo il 16 giugno.

Letto 186 volte Ultima modifica il Domenica, 02 Giugno 2019 12:38
ANDREA

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi effettuare il login per inviare commenti

Sponsor

Sponsor

Campionati

Campionati

Campi

CampiCalcio

WebMail

MailGrandi

Segreteria

segreteria

Contattaci

Contattaci

Facebook

facebook

Lega Calcio

LegaCalcio

F.I.G.C.

federazioneItalianaCalcio

Lega dilettanti

FederazioneDilettanti

LND Piemonte

lnd piemonte vda

A.I.A

AssociazArbitri

L'album delle figurine

Figurine01

Documenti

Documenti

Vieni con NOI

CercoTe

La nostra felpa

Felpa Saluzzo

Convenzioni

Convenzioni

Newsletters

Mappa Saluzzo