Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini eprsonali.

ENTRA
Martedì, 27 Ottobre 2020 17:33

Ancora una goleada al Damiano.

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
Moviola del gol del 2 a 0 di Lorenzo Cantamutto Moviola del gol del 2 a 0 di Lorenzo Cantamutto

Con la sospensione dei Campionati Provinciali, l’attenzione della Società, dei Misters Bonino e Maero, dei ragazzi e della fedele tifoseria si concentra sull’attività della squadra che milita nel Campionato Regionale. L’impegno da parte di tutti è encomiabile, anche se l’umore non è certo al massimo, dato che lo spettro di una chiusura generale è sempre più incombente.

Giovanissimi Regionali U14 2° sq. - Girone B - Saluzzo, 25 ottobre 2020.

I° Tempo: Dopo un paio di minuti di relativa “timidezza”, il Saluzzo prende saldamente in mano le redini dell’incontro, costringendo gli ospiti sulla difensiva. Le azioni si susseguono con ritmo incalzante, con una perfetta alternanza tra rapidi fraseggi e precisi lanci a scavalcare il centrocampo avversario che portano gli attaccanti in zona tiro.

Il risultato si sblocca al 10’ quando Lorenzo Cantamutto, ricevuta palla poco oltre il centrocampo, si invola sulla fascia sinistra, si libera di un paio di avversari e da posizione defilata scarica una saetta contro cui il portiere avversario non può in alcun modo intervenire.

Il raddoppio arriva al 22’, sempre con Lorenzo Cantamutto che su calcio di punizione (foto), da una distanza di circa 10 metri dal limite dell’area di rigore, trova una perfetta parabola e deposita la palla vicino al sette più lontano.     

II° Tempo: La ripresa offre lo stesso clichè del primo tempo. Buon inizio da parte dell’Asti, le cui incursioni offensive, però, si infrangono sulla solida ed attenta difesa del Saluzzo e poi nuovamente dominio dei giovani marchionali, oggi in maglia bianca.

Al 9’ Pietro Panero irrompe in area avventandosi su una ribattuta, il tiro, potente e preciso, si insacca fragorosamente alle spalle del numero uno avversario.

Passano pochi minuti ed il Saluzzo cala il poker: al 17’ Andrea Narciso, ricevuta palla da Francesco Allio, dalla sinistra entra in area e piazza la palla sul primo palo anticipando il portiere in uscita.

Il quinto gol porta la firma di Alessio Menzio che al 24’ scatta sulla fascia destra, si accentra, scarta un difensore ed appena dentro l’area lascia partire l’inarrestabile tiro della “manita”.

Ad una manciata di minuti dal triplice fischio, un difensore della squadra ospite tocca la palla in area con le mani. L’ineccepibile rigore viene calciato da Francesco Allio che al 29’ fissa il risultato sul definitivo 6 a 0.  

L’Asti si è dimostrata una squadra ordinata, ben disposta in campo ed è anche riuscita ad esprimere delle ottime individualità, ma contro un Saluzzo come quello visto questa mattina, non ce ne sarebbe stato proprio per nessuno.

AC Saluzzo 1901: Alesso, Allio, Borio, Bottasso, Cantamutto, Grosso, Invernizzi, Jakini, Menzio, Monticone, Narciso, Panero, Quaglia, Riviera, Secchi, Susa, Tuninetti e Vallone.

A.S.D. Asti: Amerio, Austa, Baldessin, Balla, Casorzo, Florio, Livrieri, Malotaj, Mandaliti, Pasquali, Polotaico, Potroca, Sinani, Sodano, Stabile e Zuccherino.

Risultato finale: Saluzzo – Asti 6 - 0

Letto 152 volte
Narciso Enrico

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi effettuare il login per inviare commenti

La squadra

Under 14

Formazione

Il campionato

Under 14

RisultatiClassifiche

Gli allenamenti

Under 14

Allenamenti

Il campo

Under 14

CampoCalcio

Serie D

boxlogo seried

F.I.G.C.

emblemafigc

Lega dilettanti

LND Logo 2019

LND Piemonte

LND Piemonte

A.I.A

AIA