Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini eprsonali.

ENTRA
Mercoledì, 28 Novembre 2018 10:50

Giovanissimi under 15 (2004)...a rigor di logica

Scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
Tuninetti Samuele Tuninetti Samuele

Scontro al vertice tra Saluzzo e Morevilla, due squadre in vetta con gli stessi punti (24) insieme al Villafalletto. Era il big-match di giornata, le squadre non hanno deluso le aspettative dando vita a una partita fatta di passione e bel calcio, con tante occasioni da entrambe le parti. Il Morevilla arrivava da una sonante vittoria contro il Villafranca e il Saluzzo doveva riprendersi, e in fretta, dalla cocente sconfitta subita a Villafalletto. Qualche modifica da parte di mister Amoroso rispetto alla partita precedente, i granata si presentano con Tuninetti tra i pali, Bonetto, dal primo minuto, esterno basso con Garro sull’out sinistro, Martini e Cetera a presidiare la parte centrale difensiva, centrocampo a tre con Strobino, Bindolo e la novità (nel ruolo) Levrini, trio d’attacco formato da Primolo, Testa e Barbero, riproposto esterno alto. In panchina Errabihi e Benchankour di ritorno dalle fatiche con i 2003 e forze fresche dai 2005 Risso, Girello, Maniscalco, Minoungou e Degiovanni. Il Saluzzo spinge nei primi minuti mettendo in difficoltà la retroguardia morettese, ma ad andare in vantaggio sono gli ospiti, al 13° p.t., su lancio lungo della difesa, Cetera salta di testa in ritardo e spizzica la palla in malo modo, mettendo l’attaccante ospite a tu per tu con Tuninetti che non gli lascia scampo. Gara subito in salita per i marchionali che sembrano aver subito il colpo, soprattutto a centrocampo dove Strobino e Bindolo sprecano e perdono tante palle, con il solo Levrini a tenere duro. L’attacco non è da meno, Primolo e Barbero faticano a trovare lo spazio per incidere sul match e anche qui è il solo Testa a far a sportellate con i difensori ospiti. Il Morevilla usufruisce di un rigore concesso dall’arbitro sig. Riccardo Gallo Rosso della sez. di Pinerolo, su fallo commesso ingenuamente da Martini. Tuninetti salva “allungandosi” alla sua destra e sulla ribattuta gli ospiti sprecano tirando a lato. La parata su rigore di Tuninetti sembra dare una scossa al Saluzzo che prova a drizzare la partita, infatti su azione di Testa, il centravanti viene atterrato in area e l’arbitro senza nessun dubbio assegna il rigore che viene trasformato da Garro. I granata ci provano ancora con Testa che trafigge il portiere avversario ma viene annullato per dubbio fuorigioco. Ripresa con due cambi, Errabihi per Strobino e Benchankour per Barbero i quali danno più verve e più spinta alla formazione saluzzese, soprattutto nel settore destro. Primolo da una palla invitante a Benchankour che al volo spara di poco alto. Martini uscirà per infortunio, dentro Girello, che entra subito nei meccanismi difensivi con grande personalità, lo stesso fanno Risso, Maniscalco e Minoungou che rilevano rispettivamente gli esausti Testa, Bindolo e Primolo. Gli ultimi dieci minuti sono di marca morettese che pressano i saluzzesi nella loro metà campo. I Biancoverdi creano due occasioni pericolose dove il bravissimo Tuninetti riesce a sbrogliare con altrettanti interventi “felini”. Se dalla parte ospite c’è stata , a tratti, più supremazia territoriale, con sofferenza a centrocampo, dalla parte granata, il punto è meritato perché conquistato con grande carattere. Una nota positiva, e non è da poco, la correttezza in campo tra le due compagini, nonostante la posta in palio. Da questo pareggio, comunque ne trae vantaggio il Villafalletto, che con la sua vittoria sulla Pro Dronero, si porta da sola in vetta a due punti dal duo Saluzzo-Morevilla.

Saluzzo – Morevilla   1 – 1

Marcatori: 13° p.t. Anselmo (M), 23° p.t. Garro (S) su rigore.

Formazione: Tuninetti 8, Bonetto 6,5, Garro 7, Strobino 5 (Errabihi 7), Cetera 6, Martini 6 (Girello 7), Barbero 5 (Benchankour 6,5), Bindolo 5 (Maniscalco 6,5), Testa 7 (Risso 6,5), Primolo 5 (Minoungou 6,5), Levrini 7,5. A disp. Degiovanni.

Allenatore: Nino Amoroso

Dirigenti: Paolo Giacchero, Stefano Munafò.

Letto 319 volte Ultima modifica il Mercoledì, 28 Novembre 2018 11:01
NINO

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi effettuare il login per inviare commenti

ROSA

GIOVANISSIMI Under 15

Formazione

CALENDARIO

GIOVANISSIMI Under 15

Calendario

CLASSIFICA

GIOVANISSIMI Under 15

RisultatiClassifiche

ALLENAMENTI

GIOVANISSIMI Under 15

Allenamenti

CAMPO

GIOVANISSIMI Under 15

CampoCalcio

Sponsor

Sponsor

Campionati

Campionati

Campi

CampiCalcio

WebMail

MailGrandi

Segreteria

segreteria

Contattaci

Contattaci

Facebook

facebook

Lega Calcio

LegaCalcio

F.I.G.C.

federazioneItalianaCalcio

Lega dilettanti

FederazioneDilettanti

LND Piemonte

lnd piemonte vda

A.I.A

AssociazArbitri

Documenti

Documenti

Vieni con NOI

CercoTe

La nostra felpa

Felpa Saluzzo

Convenzioni

Convenzioni

Newsletters

Mappa Saluzzo