Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini eprsonali.

ENTRA
Lunedì, 25 Febbraio 2019 10:17

ECCELLENZA: SALUZZO 0 UNION BUSSOLENO 0

Scritto da Paolo Costa
Vota questo articolo
(0 Voti)
ECCELLENZA: SALUZZO 0 UNION BUSSOLENO 0 Foto Paolo Costa

SALUZZO 0 UNION BUSSOLENO 0


 

SALUZZO: Nardi, Supertino, Serra A., Mazzafera, Caula, Serino, Cesaretto (29’st Tosi), Berardo (10’st Mondino), De Peralta, Curto, Tavella. A disp. Malaspina, Carli, Caldarola, Serra M., Depetris, Pampiglione, Tufano. All. Viale.

UNION BUSSOLENO: Miceli, Salcone, Rossero, Serafino, Onomoni, Serpa, Anello (66’ Iorianni), Pereno, Rizo, Traore (76’ Squillace), Friso (83’ Romano). A disp. Cotterchio, Di Emanuele, Iguera, Savino, La Rotonda. All. Falco.

NOTE - Ammoniti: Berardo. Espulsi: 30’st Rossero e 43’st Salcone. Angoli: 9-5 per Saluzzo. Recupero: 1’, 3’.

SALUZZO - Non sa più vincere il Saluzzo. Nel confronto in zona salvezza del «Damiano» con Union Bussoleno, è solo 0-0 per i granata di mister Viale, che pagano la sterilità offensiva a fronte di una gran mole di lavoro svolto. Poche, le emozioni del primo tempo. I primi a rendersi pericolosi sono i giocatori ospiti con Pereno, liberato in zona tiro da un bel lancio in profondità: Nardi ha un gran riflesso e sventa la minaccia. Di Curto, l’unico squillo granata alla mezz’ora. Nella ripresa i marchionali scendono in campo decisi a sbloccare il risultato. Tra i granata ci prova subito Tavella, ma la sua conclusione dalla distanza termina alta. In bella evidenza il giovane Cesaretto, che manca per un soffio la deviazione vincente sugli sviluppi di un calcio piazzato. Anche la sfortuna frena i padroni di casa: Supertino svetta su un cross di Serra ma trova una clamorosa traversa. Ancora Curto, per i padroni di casa, arriva in zona tiro, ma la difesa torinese si salva con il mestiere. La spinta fortissima dei locali si smorza al 25’, e ne approfitta il Bussoleno, che sfiora la marcatura prima con Traore e poi con Serafino: Nardi fa buona guardia. Alla mezz’ora, la possibile svolta al match, con l’espulsione (doppia ammonizione) di Rossero. Il Saluzzo prova a sfruttare la superiorità numerica, ma il gol non arriva: è alta, la conclusione di Serra dalla distanza, poi Curto e Mazzafera non concretizzano. Nel finale, Bussoleno in nove per la doppia ammonizione di Salcone. I locali provano l’ultimo assalto ma l’inzuccata di Caula termina fuori. In pieno recupero, calcio piazzato dal limite per gli ospiti, che gestiscono male l’opportunità. Ultimo squillo per Tosi che spara alto. Domenica, altra sfida salvezza ad Alba.

Letto 427 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

ROSA

1° SQUADRA

Formazione

CALENDARIO

1° SQUADRA

Calendario

CLASSIFICA

ECCELLENZA

RisultatiClassifiche

ALLENAMENTI

1° SQUADRA

Allenamenti

CAMPO PARTITE

1° SQUADRA

CampoCalcio

Sponsor

Sponsor

Classifiche

Campionati

Campi

CampiCalcio

WebMail

MailGrandi

Segreteria

segreteria

Contattaci

Contattaci

Facebook

facebook

Lega Calcio

LegaCalcio

F.I.G.C.

federazioneItalianaCalcio

Lega dilettanti

FederazioneDilettanti

LND Piemonte

lnd piemonte vda

A.I.A

AssociazArbitri

L'album delle figurine

Figurine01

Documenti

Documenti

Vieni con NOI

CercoTe

La nostra felpa

Felpa Saluzzo

Convenzioni

Convenzioni

Newsletters