Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini eprsonali.

ENTRA
Lunedì, 25 Marzo 2019 10:55

ECCELLENZA: CANELLI 0 SALUZZO 3

Scritto da Paolo Costa
Vota questo articolo
(2 Voti)
ECCELLENZA: CANELLI 0 SALUZZO 3 Foto Paolo Costa

CANELLI 0 SALUZZO 3


 

RETI: 7' Tosi (S), 35' Caula (S), 15'st rig. De Peralta (S).

CANELLI: Zeggio, Coppola, Soldano (30' Redi), Lumello, Acosta (16'st Di Santo), Fontana, Bosco, Blini (24'st Gerbaudo), Gomez (16'st Vaqari), Celeste (16'st Bordone), Picone. A disp. Gjioni, Azzalin, Gili, Gallo. All. Raimondi.

SALUZZO: Nardi, Cesaretto (39'st Pampiglione), A. Serra, Caula, Supertino, Serino (43'st Berardo), Tavella, Mazzafera, Tosi, De Peralta, Curto (44'st Tufano). A disp. Malaspina, M. Serra, Caldarola, Depetris, Cossotto. All. Boschetto.

ARBITRO: Bevere di Chivasso.

CANELLI - Successo fondamentale nella lotta salvezza per il Saluzzo a Canelli, ma la notizia più importante riguarda le condizioni del giocatore astigiano Federico Soldano, svenuto nel corso della prima frazione e poi ricoverato in ospedale per accertamenti che hanno rassicurato società e famigliari. Per i granata di mister Boschetto, quella di Canelli è la terza vittoria consecutiva: sale a 505', nuovo record stagionale della categoria, l'imbattibilità dell'estremo difensore granata Alessandro Nardi. Si sblocca subito la gara del «Sardi». Al 7', Saluzzo in vantaggio con Tosi, che sfrutta il servizio preciso di Serino e «fredda» Zeggio per il suo primo gol in Eccellenza. La replica dei locali passa per la traversa di Acosta (18') poi è ancora Picone, sulla punizione di Celeste, a trovare il legno superiore di Nardi (25'). Alla mezz'ora, l'episodio che coinvolge il giovanissimo Soldano, classe 2000. La gara resta ferma per circa trenta minuti per consentire i soccorsi al giocatore del Canelli. Si riprende regolarmente e subito il Saluzzo trova il raddoppio con Caula. Nella ripresa, tris granata su calcio di rigore concesso per il fallo di Fontana (poi espulso per proteste) e fatto ribattere tre volte: dopo le prime due parate su serra, è De Peralta a suggellare il match. Domenica, sarà derby al «Damiano» tra Saluzzo e Moretta. 

Letto 501 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

ROSA

1° SQUADRA

Formazione

CALENDARIO

1° SQUADRA

Calendario

CLASSIFICA

ECCELLENZA

RisultatiClassifiche

ALLENAMENTI

1° SQUADRA

Allenamenti

CAMPO PARTITE

1° SQUADRA

CampoCalcio

Sponsor

Sponsor

Classifiche

Campionati

Campi

CampiCalcio

WebMail

MailGrandi

Segreteria

segreteria

Contattaci

Contattaci

Facebook

facebook

Lega Calcio

LegaCalcio

F.I.G.C.

federazioneItalianaCalcio

Lega dilettanti

FederazioneDilettanti

LND Piemonte

lnd piemonte vda

A.I.A

AssociazArbitri

L'album delle figurine

Figurine01

Documenti

Documenti

Vieni con NOI

CercoTe

La nostra felpa

Felpa Saluzzo

Convenzioni

Convenzioni

Newsletters