Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini eprsonali.

ENTRA
Lunedì, 15 Aprile 2019 13:40

ECCELLENZA: SALUZZO 3 OLMO 1

Scritto da Paolo Costa
Vota questo articolo
(1 Vota)
ECCELLENZA: SALUZZO 3 OLMO 1 Foto Paolo Costa

SALUZZO 3 OLMO 1


 

RETI: 6’ De Peralta (S), 10’ rig. Pernice (O), 18’ rig. Serra A. (S), 19’st Caula (S).

SALUZZO: Malaspina (11’st Nardi), Cesaretto, Serra A., Caula, Serino, Mondino (51’st Tufano), Tavella (45’st Supertino), Mazzafera, Tosi (43’st Berardo), De Peralta, Curto (38’st Pampiglione). A disp. Serra M., Caldarola, Supertino, Carli, Depetris. All. Boschetto.

OLMO: Campana, Nicolino (9’st Bernardi), Rostagno, Biondi (39’st Magnaldi M.), Bottasso, Pernice, Dalmasso G., Magnaldi D., Armando (18’st Capitao), Dalmasso A., Fikaj (19’st Cavallo). A disp. Dutto, Bertaina, Masera, Blua, Galleani. All. Magliano.

ARBITRO: Quarà di Nichelino.

Spettatori: 120 circa. Ammoniti: Serino, Caula, Magnaldi D., Magnaldi M. Espulsi: 31’ Carli dalla panchina del Saluzzo. Angoli: 4-2 per Olmo. Recupero: 1’, 8’.

SALUZZO - Successo importantissimo in chiave salvezza per il Saluzzo, che supera 3-1 l’Olmo nel primo «spareggio» dell’Eccellenza. Quando mancano due turni alla fine della regular season, i granata del presidente Gian Piero Boretto salgono a quota 39, con 4 punti di vantaggio sulla coppia Olmo-Santostefanese e 7 sull’Albese penultima. Tra saluzzesi e cuneesi, è spettacolo sin dall’inizio. I granata partono forte e trovano il vantaggio al 6’ con il pallonetto vincente di De Peralta, che non concede scampo all’ex Campana. Immediato, il pari dell’Olmo, che impatta al 10’ con il calcio di rigore concesso per il contatto di braccio di Serino in area: Pernice trafigge Malaspina. Saluzzo nuovamente avanti al 18’ con il secondo penalty della giornata. Dal dischetto trasforma capitan Alessandro Serra: Campana tocca ma non basta. Molto bella anche la ripresa. Il Saluzzo fallisce subito il 3-1 con Curto, poi Serino salva tutto su Bernardi. I granata di casa perdono per infortunio Malaspina: in porta rientra il titolare Nardi, che lamenta ancora problemi al ginocchio. Con la pressione degli ospiti, arriva il 3-1 del Saluzzo: splendido, il tocco di testa di Caula sul traversone di De Peralta. I granata falliscono il poker con Tavella (bravo Campana), poi è annullato per fuorigioco il gol di Giacomo Dalmasso al 22’. Altra grande occasione per l’Olmo con Capitao: Nardi è bravo a bloccare a terra. Il 25 aprile, Saluzzo di scena a Fossano con la capolista del girone.

Letto 432 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

ROSA

1° SQUADRA

Formazione

CALENDARIO

1° SQUADRA

Calendario

CLASSIFICA

ECCELLENZA

RisultatiClassifiche

ALLENAMENTI

1° SQUADRA

Allenamenti

CAMPO PARTITE

1° SQUADRA

CampoCalcio

Sponsor

Sponsor

Classifiche

Campionati

Campi

CampiCalcio

WebMail

MailGrandi

Segreteria

segreteria

Contattaci

Contattaci

Facebook

facebook

Lega Calcio

LegaCalcio

F.I.G.C.

federazioneItalianaCalcio

Lega dilettanti

FederazioneDilettanti

LND Piemonte

lnd piemonte vda

A.I.A

AssociazArbitri

L'album delle figurine

Figurine01

Documenti

Documenti

Vieni con NOI

CercoTe

La nostra felpa

Felpa Saluzzo

Convenzioni

Convenzioni

Newsletters