Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini eprsonali.

ENTRA
Lunedì, 04 Novembre 2019 10:38

ECCELLENZA: SALUZZO 3 ASTI 2

Scritto da Paolo Costa
Vota questo articolo
(1 Vota)
SALUZZO 3 ASTI 2
 
MARCATORI: 37’ e 9’st Fioriello (A), 23’st, 37’st rig. e 41’st De Peralta (S).
SALUZZO (4-2-3-1): Busano, Bedino, Caula, Caldarola, Carli, Pampiglione (25’st Scavone), Rrotani (8’st Carrer), Mazzafera, Tosi (28’st Moino) (52’st Supertino), De Peralta, Barale. A disp. Nardi, Scola, Qira, Terragno, Serra. All. Boschetto.
ASTI (4-3-3): Brustolin, Ciletta, Porcu, Thiao, Todaro, Feraru, Amoruso (34’st Di Benedetto), Plado, Bandirola (21’st Picone), Lewandoski, Fioriello. A disp. Fontana, Masuello, Mastroianni, Colonna, Orlando, Negro, Trevisan. All. Montanarelli.
ARBITRO: Gasparetto di Collegno.
NOTE - Espulsi: 30’st Plado (A), 51’st Mazzafera (S).
SALUZZO - Tre gol di De Peralta in soli 18 minuti e il Saluzzo si aggiudica i tre punti contro l’Asti, salendo al secondo posto solitario in classifica, a meno 3 dal Derthona. Si era messa male, la gara dei saluzzesi di «patron» Boretto, sorpresi dall’uno-due degli ospiti che parevano ormai in pieno dominio di match. Ma, nel momento più difficile, si è scatenato
l’esperto bomber Fabricio De Peralta, classe 1986 ed ex di turno: una tripletta in poco più di un quarto d’ora per l’attaccante, che si conferma leader della classifica marcatori con 8 centri. Formazione rimaneggiata (cinque assenti), per i padroni di casa del tecnico Riccardo Boschetto. Inizio di gara favorevole agli ospiti, vicini al vantaggio con Fioriello e poi con Bandirola, che manca di pochissimo l’appuntamento con il gol in scivolata (34’). I padroni di casa contengono bene l’Asti ma basta un errore come un pallone perso al limite per lanciare Fioriello che trafigge Busano (37’). De Peralta prova subito a rimediare ma trova la deviazione di Brustolin in angolo (39’). L’Asti sfrutta il buon momento in avvio di seconda frazione e trova il 2-0 ancora con Fioriello, che riprende una prima parata di Busano (9’). Ancora Lewandoski spreca il possibile tris e poi la gara cambia repentinamente volto per merito di De Peralta. Primo gol con un magistrale contropiede finalizzato al 23’. Con l’Asti in dieci (espulso Plado alla mezz’ora) il Saluzzo ci crede e trova al 37’ il rigore trasformato da De Peralta per il 2-2. Al 41’, ancora De Peralta sugli scudi con un cross a girare dalla linea laterale che «beffa» Brustolin per un incredibile 3-2. Finale nervoso: per i granata, espulso (doppia ammonizione) il centrocampista Mazzafera. Domenica sarà derby a Moretta.
Letto 137 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

ROSA

1° SQUADRA

Formazione

CALENDARIO

1° SQUADRA

Calendario

CLASSIFICA

ECCELLENZA

RisultatiClassifiche

ALLENAMENTI

1° SQUADRA

Allenamenti

CAMPO PARTITE

1° SQUADRA

CampoCalcio

Sponsor

Sponsor

Classifiche

Campionati

Campi

CampiCalcio

WebMail

MailGrandi

Segreteria

segreteria

Contattaci

Contattaci

Facebook

facebook

Lega Calcio

LegaCalcio

F.I.G.C.

federazioneItalianaCalcio

Lega dilettanti

FederazioneDilettanti

LND Piemonte

lnd piemonte vda

A.I.A

AssociazArbitri

L'album delle figurine

Figurine01

Documenti

Documenti

Vieni con NOI

CercoTe

La nostra felpa

Felpa Saluzzo

Convenzioni

Convenzioni

Newsletters