Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini eprsonali.

Lunedì, 25 Ottobre 2021 18:27

Coinvolgente partita con il Don Bosco Agnelli.

Scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
Calcio di punizione di Lorenzo Secchi Calcio di punizione di Lorenzo Secchi

Under 15 C5 Regionali - Girone B - Manta, 24 ottobre 2021.

Saluzzo - Don Bosco Agnelli

La terza giornata di campionato si disputa tra le “mura amiche” del Palazzetto di Manta.

I° Tempo: Inizio arrembante del Saluzzo che sin dai primi minuti costringe la squadra ospite nella propria metà campo. I ritmi sono serrati, le azioni offensive si susseguono in un alternarsi di tiri in porta sventati dall’estremo difensore o terminati fuori di poco. Il Don Bosco Agnelli, però, senza scomporsi, argina ogni avanzata granata e su azione di contropiede trova l’inattesa rete del vantaggio.

I padroni di casa continuano a premere sull’acceleratore e grazie ad Umberto Cavallo trovano il pari.

La partita sembra indirizzata nel migliore dei modi, ma un improvviso black out dei marchionali permette agli ospiti di tornare in vantaggio e consolidare il risultato.

II° Tempo: Nell’intervallo Mister Roberto Maero trasmette ai ragazzi la giusta carica e così nella ripresa la squadra scende in campo con grinta e determinazione.

Le fasi iniziali della seconda frazione di gioco sono nettamente ad appannaggio dei giocatori in maglia azzurra che, con un micidiale uno-due, nel giro di pochi istanti segnano due reti che abbatterebbero il morale di chiunque … ma certo non del Saluzzo.

I nostri ragazzi, supportati dai consigli tecnici dell’allenatore ed incitati dalla tifoseria che non ha mai smesso un attimo di far sentire il suo appoggio, con le reti di Tommaso Pairasso, Christopher Tardivo ed Andrea Narciso, a cinque minuti dal termine, riaprono la partita.

Il forcing finale è disperato, ma il Don Bosco Agnelli si chiude in una serrata difesa che neutralizza tutte le azioni della compagine del marchesato e riesce a portare a casa i tre punti.

Oggi si è visto un Saluzzo ben disposto in campo ed in grado di costruire interessanti trame offensive che hanno entusiasmato il pubblico presente. Con un pizzico di attenzione (e di fortuna) in più sarebbe arrivato anche il risultato.

AC Saluzzo 1901: Cavallo, Di Mauro, Maero, Narciso, Pairasso, Palmero, Ponso, Secchi e Tardivo.

Don Bosco Agnelli: Aru, Battaglia, De Lauri, Di Meo, Iannacone, Picariello, Roero, Santomauro e Vacca.

Letto 117 volte
Narciso Enrico

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.