Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini eprsonali.

Domenica, 28 Novembre 2021 12:21

CAMPIONATO 2021-22 decima giornata Saluzzo-Valle Po 3-1

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Saluzzo - Valle Po 3-1 (Fontanella 2, Gjondrekaj)

Cravero,Martini,Sola,Gjondrekaj,Marchisio,Caffaro,Maero U.,Trushi,Masera,Franco,Fontanella,Degiovanni,Castelli,Bonansone,Valinotti,Lebjad,Volpi,Cane

Ci sono partite che, per un motivo o per l'altro, sono più sentite: per la posizione in classifica, per le partite trascorse, per la storia tra le società....sono partite che aspetti per tutta la stagione, che prepari curando ogni dettaglio, dove assolutamente vuoi ben figurare.

Saluzzo-Valle Po é "la partita", si affrontano le due squadre-riferimento del girone: da una parte il Valle Po che ha nell'annata 2008 un punto di riferimento, squadra che negli ultimi anni ha vinto molto grazie ad una grinta ed una determinazione davvero notevole e dall'altra il Saluzzo, la società più blasonata della zona la cui prima squadra milita in serie D, vanta due annate del settore giovanile impegnate nei rispettivi campionati regionali e che negli ultimi anni ha investito moltissimo nello sviluppo del proprio settore giovanile.

I granata devono fare i conti con i numerosi infortuni che dall'inizio dell'anno limitano la rosa dei giocatori disponibili, alcuni arrangiamenti si rendono necessari ma la formazione messa in campo é determinata a ben figurare.

La partenza e bruciante: al fischio d'inizio i marchionali partono forte e dopo due minuti ,con una bella verticalizzazione, Fontanella si trova a tu per tu con il portiere e insacca il gol del 1-0.

Gli avversari confermano la loro fama di squadra compatta e combattiva ma centrocampo e difesa fanno buona guardia e vengono fuori con rapidi scambi dando vita ad una partita equilibrata e giocata su ritmi sempre altissimi. Masera con le sue progressioni mette non poco in crisi la difesa avversaria ed a metà del primo tempo viene atterrato in area e l'arbitro concede il rigore: Fontanella non perdona ed é 2-0!!

Il Valle Po non molla ma raramente si rende pericoloso dalle parti  del portiere Cravero, solo nel periodo di recupero i marchionali calano un po' l'attenzione: su un tiro velenoso Cravero smanaccia ma la palla rimane in gioco e un avversario é il più lesto a insaccare, ci sarebbe da verificare le posizioni ma nelle categorie giovanili non esiste il VAR quindi bisogna accettare le decisioni arbitrali...

Nel secondo tempo i ritmi di gioco se possibile aumentano ancora ed i capovolgimenti di fronte si susseguono con i ragazzi di entrambe le squadre che offrono un bello spettacolo per i numerosi spettatori presenti, gli avversari protestano per un presunto fallo di mano in area non sanzionato ma poco dopo ci pensa Gjondrekaj a chiudere la partita: dalla tre quarti lascia partire il destro che si insacca sotto la traversa alle spalle del portiere avversario per il 3-1 finale!!

In definitiva una partita bella ed equilibrata, giocata a viso aperto da entrambe le parti, i granata meritano la vittoria per la grinta e la qualità messa in campo, i giocatori in campo non hanno fatto rimpiangere gli assenti dimostrando che la rosa a disposizione si presta a più soluzioni e che alcuni ragazzi possono giocare in diversi ruoli. Si sono viste intensità e grinta che i mister cercano da inizio anno, la vittoria di oggi non cambia il percorso del campionato: serve continuare a vincere ogni settimana, dare il massimo ogni volta...Forza ragazzi!!! 

 

Letto 294 volte
Marco Cravero

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.