Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini personali.

Domenica, 06 Marzo 2022 12:57

CAMPIONATO 2021-22 tredicesima giornata Saluzzo -Scarnafigi 5-2

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Saluzzo - Scarnafigi 5-2 ( Masera , Maero F (3), Fontanella)

Cravero, Caffaro,Bonansone,Fontanella, Gjondrekaj, Maero U, Maero F,Degiovanni,Marchisio,Masera,Castelli,Volpi,Bernardi,Sola,Trushi,Cane,Lebjad 

Bella partita quella vista oggi sul campo del Giordanengo, nonostante la classifica parli di un divario importante, l'attacco più prolifico del campionato contro la difesa più violata, il risultato non deve apparire scontato.

Lo Scarnafigi é squadra coriacea che, soprattutto contro i marchionali, gioca con grinta e determinazione.

E' proprio un po' di grinta quella che manca ai granata che iniziano la partita con il freno a mano tirato, già dopo pochi minuti Cravero é costretto ad uscire per il riacutizzarsi del dolore alla caviglia dopo il colpo rimediato la settimana scorsa, non mancano le occasioni ma raramente arrivano ad impensierire il portiere avversario.

Su una ripartenza lo Scarnafigi trova il gol del 1-0 , debole reazione dei marchionali che non riescono a trovare il varco giusto.

Dopo l'intervallo é ancora lo Scarnafigi a gestire il pallone ed arriva pure il gol del 2-0, ed ecco la reazione attesa ed in 4 minuti la partita viene ribaltata: al primo gol del neo entrato Masera replicano prima Maero Filippo e poi Fontanella che realizza il rigore che Bernardi si era procurato .

Filippo oggi é scatenato e segnerà la sua personale tripletta, dimostrazione di quanto stia crescendo tantissimo!!

Buon risultato ma il primo tempo é da dimenticare, quando la squadra gioca come sa non c'é partita ma troppe volte si vedono degli errori e delle leggerezze e si concede troppo agli avversari, c'é molto da lavorare su questo aspetto, forza Saluzzo!!

Letto 317 volte
Marco Cravero

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.