Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini eprsonali.

Area riservata
Domenica, 14 Ottobre 2018 18:06

2010 Terza Giornata

Scritto da Redazione Tuttocalcio 2010
Vota questo articolo
(1 Vota)

Dall’inviato di Tuttocalcio 2010: R. Prencipe 

 

AC Saluzzo 1901 - Valle Po = 2-1

In una bella giornata di sole, le finaliste del Torneo della Pietra, si sono  nuovamente incontrare. 

La partita è combattuta e le difese lasciano poco spazio agli attaccanti, ma il Saluzzo riesce ad aprire  le marcature con Prencipe, che da li a poco di testa, colpisce la traversa negando al Saluzzo  il raddoppio .

Rizzuti cerca di sfondare la difesa avversaria, ma niente da fare il primo tempo si conclude 1-0.

La ripresa vede la coppia di attacco Cavallo-Radosta, fare a sportellate con gli avversari  e nonostante l’impeccabile difesa del Saluzzo con  Abbà, Fraire e Musso, gli avversari siglano il pareggio. 

Fortunatamente Bessone, con una bella parata neutralizza il raddoppio del Valle Po e i continui capovolgimento di fronte rendono la partita avvincente.

Saluzzo sul finale con il goal di Cavallo regala alla compagine Saluzzese la vittoria per 2-1.

Dall’inviato di Tuttocalcio-2010: P. Casetta

AC Saluzzo 1901 - Villafalletto = 5-5

Primo tempo per i saluzzesi che vanno in vantaggio con Granato e sprecano almeno altre 3 occasioni. Alla prima avanzata del Villaffalletto goal e pareggio. Qualche minuto di sbandamento ed il Saluzzo incassa 3 reti. Reazione dei ragazzi di Mister Rivoira che recuperano con altri 2 goal di Granato e pareggiano con goal di F. Casetta. Vantaggio ancora granata con Granato e quando la partita sembra finita sfortunato autogol e pareggio del Villaffalletto.  Prova di carattere ed in molti tratti ben giocata. Tutti i bambini hanno dato il massimo! #avantiaqualunquecosto

Dall’inviato di Tuttocalcio-2010: G. Gramaglia

AC Saluzzo 1901 - Cavour = 2-7

Sconfitta per il Saluzzo che parte male incassando due goal dal forte Cavour ma con una reazione d’orgoglio si porta sul 2 a1 con una “bomba” di Palushi rischiando di chiudere in pareggio la prima frazione di gioco. Nel secondo tempo il Cavour prende le redini del gioco e si porta avanti sul 5 a 1 con uno strepitoso giocatore con il n. 5 e il Saluzzo recupera 1 goal con Rinaudo con un tiro dalla lunga distanza. Il resto della partita la conduce però il Cavour che chiude l’incontro 7 a 2 nonostante l’impegno dei nostri ragazzi.

Letto 1023 volte Ultima modifica il Domenica, 14 Ottobre 2018 18:27

Video

Devi effettuare il login per inviare commenti