Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini personali.

Lunedì, 21 Marzo 2022 17:04

CAMPIONATO 2021-22 Sedicesima giornata Busca - Saluzzo 1-1

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Busca - Saluzzo 1-1 (Fontanella)

Cravero,Bonansone,Bernardi,Caffaro,Degiovanni,MaeroU,MaeroF, Fontanella,Franco,Marchisio,Martini,Masera,Sola,Piacenza,Giondrekaj,Trushi

 

Scontro tra la seconda e la terza squadra in classifica, solamente tre punti a dividerle: ci sono tutti gli elementi di una partita esplosiva, il Saluzzo obbligato a vincere per rimanere agganciati alla vetta della classifica, Busca con tanta voglia di aggancio al secondo posto.

La partita é fin da subito molto fisica e il Saluzzo soffre, solito giro palla ma gli avversari rispondono con una difesa arcigna e palloni lunghi a scavalcare il centrocampo per cercarei loro giocatori più veloci là davanti. Cravero si fa trovare pronto in un paio di occasioni ma nulla puo' fare dopo un errore difensivo: respinge il primo tiro ma la palla viene intercettata da un avversario che insacca.

La partita prosegue con i marchionali che faticano a trovare il buon ritmo e infatti il portiere avversario ha ben poco da fare.

La musica cambia nel secondo tempo, il Saluzzo prende coraggio e campo pur senza riuscire ad impensierire il portiere del Busca, la difesa degli avversari conferma la sua fama, (é infatti la squadra che ha subito meno gol in campionato) e i marchionali non trovano la via della porta. Le occasioni più pericolose le ha ancora il Busca che si trova un paio di volte a tu per tu con il portiere ma Cravero oggi é in giornata di grazia e chiude tutte le porte!!

In pieno recupero arriva il gol: su calcio d'angolo Maero Umberto salta più alto di tutti la palla sembra dentro ma incredibilmente un giocatore avversario si tuffa parandola con le mani!! Rigore sacrosanto e Fontanella dal dischetto non perdona.

Pareggio che non accontenta nessuno, il Saluzzo probabilmente abbandona ogni speranza di aggancio alla capolista, il Busca recrimina ( in modi tutt'altro che civili) per l'occasione persa.

 

Letto 417 volte
Marco Cravero

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.