Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini eprsonali.


PRIMA SQUADRA
Campionato SerieD

Venerdì, 03 Dicembre 2021 14:21

COMUNICATO UFFICIALE

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

COMUNICATO UFFICIALE

la presentazione del libro dei 120 anni di storia del Saluzzo Calcio, è stata la cornice perfetta per parlare anche del presente e del futuro del Saluzzo.
il presidente del Saluzzo Giampiero Boretto, ha sancito l'accordo con Danilo Jose Cappovilla presidente del Tre Valli, per una collaborazione tale a dare lustro ad entrambe le società, Cappovilla già responsabile di una scuola calcio in brasile, ha avviato da un paio di anni un progetto per portare giocatori italo\brasiliani nel campionato italiano.
queste le parole di Cappovilla " l'accordo con il Saluzzo è strategicamente importante per noi perchè permette ai giocatori più meritevoli di confrontarsi nel campionato di quarta serie, l'anticamera del professionismo"
gli fa eco Boretto "abbiamo fatto alcune amichevoli, con il tre valli, per valutare alcuni acquisti, poi però parlando con Danilo si è concretizzata l'opportunità di creare qualcosa di più continuativo e stabile" Boretto parla anche del futuro " non posso negare che questo è solo il primo passo, appena sarà possibile inserirò Cappovilla nell'organigramma del Saluzzo Calcio con la qualifica di Vice-presidente"
altro inserimento è quello di mister Sergio Grassi, che dal principio segue Cappovilla, il compito di mister Grassi all'interno del Saluzzo sarà quello di responsabile tecnico e sarà il coordinatore di questo progetto.
a sancire l'accordo l'arrivo al Saluzzo di 4 giocatori 
Alisson Gabriel Kieling e Luiz Felipe De Souza Soares difensori, Aquiles Sina Filho centrocampista e Arthur Felipe Rodrigues attaccante, 
i giocatori saranno a disposizione di mister Briano già nella partita di Domani contro il Gozzano.
WhatsApp Image 2021 12 03 at 15.17.14A sinistra Danilo Cappovilla, in centro Boretto e a destra Sergio Grassi
Letto 510 volte
Ufficio stampa

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.