Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini eprsonali.


PRIMI CALCI
secondo anno
Domenica, 02 Dicembre 2018 18:05

2010 Torneo Galup

Scritto da La Gazzetta 2010
Vota questo articolo
(4 Voti)

Il Saluzzo si presenta al Galup con una formazione di 9 elementi flessibile con la speranza di arrivare alle fasi finali contro le blasonate squadre torinesi di Juve e Toro.

Nella prima giornata i granata devono affrontare il Bra ed il Bruino in una giornata fredda e soleggiata nel bel complesso del Pinerolo. Forza Saluzzo!

Allenatore: Giacchero

Giocatori: Bessone, Rinaudo, Musso, Abbà, Fraire, Cavallo, Prencipe, Delija, Radosta.

Saluzzo - Bra = 0-2

Il calcio, questo sport meraviglioso che può rendere i risultati bugiardi sul piano del gioco… Oggi contro il Bra i granata sono incappati in questa esperienza, si perché si fosse giocato ai punti si potrebbe dire 5 a 2 a favore dei granata per le occasioni create, il rigore parato ed i legni colpiti. Un vero bluff!

I ragazzi di Giacchero giocano passivi i primi dieci minuti non preparati alle dimensioni del campo, più ampio del sintetico a cui sono abituati, ed a lascia giocare la prima palla data dal portiere che durante i tornei non vale. Quindi arriva un gol beffa dopo uno scambio Bessone-Fraire e un gol di contropiede. 2-0 alla fine del primo tempo.

La partita prende un’altra piega ed arriva il primo tiro di Cavallo e poi un vero e proprio assalto da parte di tutta la squadra con Radosta e Prencipe ed Abbà a prendere a sportellate avversari e portiere. Quest’ultimo è stato la vera arma del Bra, ha parato tutto! Un piccolo campione veramente. Peccato per i granata che devono affrontare poi il Bruino e vincere per forza per passare il turno

Saluzzo - Bruino = 2-0

Vincere è necessario se si vuole andare l’8 dicembre a giocarsi l’accesso alle finali contro Juve e Toro e quindi grinta e #avantiaqualunquecosto.

Pronti e via e la coppia Cavallo-Delija arriva davanti alla porta con una serie di triangolazioni da manuale e bene presto arriva il gol di Cavallo con un pallonetto dalla distanza di pregevole fattura. 1-0, vai Saluzzo!

Il Bruino non può far altro che chiudersi in difesa per la fame di vittoria dei granata che fanno fatica a segnare con tutti gli avversari praticamente davanti alla porta. Ci pensa Abbà che su una ripartenza si fuma tutta la difesa avversaria e tutti aspettano il tiro ma il Cafù saluzzese decide di scartare anche il portiere e mettere in rete per il 2-0 finale.

 

Credici Saluzzo! Sabato 8 ore 9 la prima sfida verso le torinesi!

Letto 1106 volte Ultima modifica il Sabato, 08 Dicembre 2018 21:42