Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini personali.

Domenica, 25 Febbraio 2024 10:41

Grinta e personalità con l'Atletico.

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
Bertola M., Botta, Di Mauro, Palumbo, Forgia, Narciso, Bertola E., Menzio, Cavallo, Palmero, Quaranta, Secchi Bertola M., Botta, Di Mauro, Palumbo, Forgia, Narciso, Bertola E., Menzio, Cavallo, Palmero, Quaranta, Secchi

Under 19 C5 Regionali - Girone A - Saluzzo, 24 febbraio 2024.

Saluzzo - Atletico Taurinense

Nell'anticipo della sesta giornata del girone di ritorno, nelle terre del Marchesato arriva la capolista per un incontro che promette spettacolo.

I° Tempo:

Il Saluzzo scende in campo senza alcun timore reverenziale per l'avversario che, a pieno merito, occupa la prima posizione in classifica.

Dopo alcune azioni interlocutorie, al 4' la prima vera occasione da rete la costruiscono i marchionali, ma il potente tiro di Matteo Bertola finisce sulla traversa.

Al 5' gli ospiti passano in vantaggio, ma i "blancos" non perdono il ritmo e dopo alcuni tentativi andati a vuoto, al 16' pareggiano grazie ad un gran tiro di Francesco Menzio che dal limite sinistro dell'area di rigore infila il portiere con un "tunnel" preciso.

A questo punto, l'Atletico Taurinense si butta in avanti, ma il Saluzzo, grazie a provvidenziali contrasti difensivi e ad alcune strepitose parate di Matteo Botta, riesce a difendere il risultato.

Al 25', però, arriva l'episodio decisivo: su un potente tiro dell'Atletico, Matteo Botta sembra compiere l'ennesimo "miracolo" fermando la palla appena prima che varchi completamente la linea di porta, ma il Direttore di gara non è dello stesso avviso e concede la rete agli ospiti che, in questo modo, vanno al riposo avanti di un gol.

II° Tempo:

L'inizio della ripresa è nettamente ad appannaggio del Saluzzo che al 3' colpisce la traversa con Antonio Palumbo. Passano appena due minuti ed al 5' è lo stesso Antonio Palumbo a realizzare la rete del 2 a 2 con una incredibile staffilata dalla metà campo che si insacca all'incrocio dei pali.

Non c'è neanche il tempo di gioire per il meritato pareggio, che al 6' l'Atletico si riporta avanti.

Il Saluzzo non smette mai di attaccare nel tentativo di riportarsi in parità, ma tutte le azioni offensive dei marchionali, per quanto spettacolari, non riescono a bucare la rete avversaria.

Nelle fasi finali i nostri ragazzi, stremati dai serratissimi ritmi di gara, concedono qualche spazio che gli atleti in maglia gialla capitalizzano mettendo a segno le reti che chiudono il match.

AC Saluzzo 1901: Bertola E., Bertola M., Botta, Cavallo, Di Mauro, Forgia, Menzio, Narciso, Palmero, Palumbo, Quaranta e Secchi.

Atletico Taurinense: Brosio, Carrea, Garino, Meoli, Milanese, Vercelli, Verderone, Vignale C. e Vignale M.

Letto 191 volte
Narciso Enrico

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.