Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini personali.

Domenica, 17 Marzo 2024 19:51

Ennesima goleada del Saluzzo.

Scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
Calcio di punizione di Fabio Forgia Calcio di punizione di Fabio Forgia

Under 19 C5 Regionali - Girone A - Cafasse, 17 marzo 2024.

Venaria Reale - Saluzzo

Incontro fondamentale per la compagine del Marchesato che, in caso di vittoria, potrebbe staccare il biglietto per i play-off con ben due turni di anticipo.

I° Tempo:

I ragazzi del Saluzzo scendono in campo molto determinati e passano subito in vantaggio grazie ad un preciso tocco al volo di Fabio Forgia che capitalizza il passaggio filtrante di Matteo Bertola.

Il raddoppio porta la firma di Antonio Palumbo che dalla destra piazza la palla nell'angolino basso.

I "blancos" sono incontenibili e segnano la terza rete con Lorenzo Secchi che, con grande freddezza, approfitta di un rimpallo davanti al portiere avversario.

Gli ospiti potrebbero segnare la quarta rete, ma il palo respinge il potente tiro di Lorenzo Secchi.

Dopo un inizio veemente, il Saluzzo cala improvvisamente il ritmo ed il Venaria approfitta della situazione mettendo a segno i gol che permettono alla squadra di casa di ristabilire l'equilibrio in campo.

A questo punto il Saluzzo riprende il controllo del gioco e torna in vantaggio grazie ad un bolide dalla metà campo di Antonio Palumbo, su preciso assist di Umberto Cavallo.

Passano pochi minuti ed Antonio Palumbo, su calcio di punizione, piazza la palla sotto la traversa per la rete del doppio vantaggio.

II° Tempo:

Nelle fasi iniziali della ripresa, Antonio Palumbo è ancora protagonista dell'attacco saluzzese, mettendo a segno due reti in rapida successione, la prima con un preciso tiro sottoporta e la seconda sfruttando nel migliore dei modi un lungo lancio del portiere Matteo Botta.

L'ottavo gol viene siglato da Edoardo Bertola, anche lui lanciato a rete da un preciso passaggio di Matteo Botta.

Poco dopo, Edoardo Bertola intercetta la palla in piena area e la appoggia all'accorrente Fabio Forgia che realizza la sua personale doppietta.

Il Direttore di gara assegna un tiro libero al Venaria Reale, ma Matteo Botta non si lascia sorprendere dal potente tiro del battitore e para con grande sicurezza.

Appena il tempo di riprendere il gioco ed Antonio Di Tullio appone il suo personale sigillo al match, segnando la decima rete per il Saluzzo, approfittando di una corta respinta del numero uno avversario.

L'ultima occasione da rete è per il Venaria Reale, ma il tiro libero calciato dall'attaccante in maglia azzurra viene respinto da Matteo Chiaffrino che, anche nell'Under 19, si rivela un formidabile "para-rigori".

Complimenti a tutti i ragazzi ed al Mister per la splendida vittoria.

AC Saluzzo 1901: Barale, Bertola E., Bertola M., Botta, Cavallo, Chiaffrino, Di Tullio, Forgia, Palmero, Palumbo e Secchi.

Venaria Reale: Cerreta, Gentile, Giuliano, Fassero Gamba, Haira, Leombruni, Pollet, Poma, Puzzo, Ricciardi, Sergio e Vota.

Letto 122 volte
Narciso Enrico

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.