Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini personali.

Domenica, 21 Gennaio 2024 20:19

Ancora una vittoria per i marchionali.

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
4 Francesco Menzio e 9 Antonio Palumbo, autori di una tripletta ciascuno 4 Francesco Menzio e 9 Antonio Palumbo, autori di una tripletta ciascuno

Under 19 C5 Regionali - Girone A - Torino, 21 gennaio 2024.

Oratorio Sant'Anna - Saluzzo

In cerca della seconda vittoria consecutiva, un Saluzzo molto determinato, nella prima giornata del girone di ritorno, affronta l'odierna trasferta a Torino sul campo sintetico dell'Oratorio Sant'Anna.

I° Tempo:

Dopo una prima fase di studio, la partita si sblocca al 5' con Antonio Palumbo che con un diagonale a mezza altezza dalla fascia destra porta in vantaggio gli ospiti.

Passano pochi minuti ed all'8' Francesco Menzio segna la rete del 2 a 0 per i "blancos".

La parte centrale della frazione di gioco vede un Saluzzo molto propositivo ed al 20' il dominio territoriale dei marchionali viene concretizzato da Francesco Menzio che mette a segno il terzo gol.

Nonostante l'ampio vantaggio, i ritmi non calano e grazie ad una splendida rete di Antonio Palumbo al 24' e ad un autogol avversario quasi allo scadere del tempo, i nostri ragazzi vanno negli spogliatoi con cinque reti di vantaggio.

II° Tempo:

Saluzzo ancora protagonista al 12' quando Edoardo Bertola inventa un lancio millimetrico per Antonio Palumbo che, solo davanti al portiere, firma la sua personale tripletta.

Acquisito il risultato, il Saluzzo riduce il pressing e l'Oratorio Sant'Anna ne approfitta immediatamente, mettendo a segno due reti.

L'incontro ormai volge al termine, ma c'è ancora tempo per il settimo gol del Saluzzo grazie a Francesco Menzio che con un formidabile diagonale rasoterra sul secondo palo, eguaglia il record odierno di Antonio Palumbo.

Infine, ancora da segnalare una splendida parata di Matteo Botta che, a coronamento della sua ottima prestazione, devia oltre la traversa un insidiosissimo tiro del portiere avversario.

Il pungente freddo invernale non ha scalfitto la concentrazione dei nostri ragazzi che, sfoderando una prestazione collettiva degna di lode, portano meritatamente a casa i tre punti.

AC Saluzzo 1901: Bertola E., Bertola M., Botta, Cavallo, Forgia, Maero, Menzio, Molinengo, Palumbo, Quaranta e Secchi.

Oratorio Sant'Anna: Arpaia, Bolohan, Cecchetto, Chironna, De' Sperati, Manghi, Musso, Orlando, Rapegno, Rubiola, Tumbarello e Zele.

Letto 180 volte
Narciso Enrico

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.