Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini personali.

Lunedì, 15 Maggio 2023 18:33

Esordio con pareggio in Coppa Piemonte-VdA

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Under 17 C5 Regionali - Coppa Piemonte-VdA - Girone D - Alessandria, 14 maggio 2023.

Lisondria - Saluzzo

I ragazzi del Futsal, alla loro prima partecipazione ad una competizione così importante come la Coppa Piemonte-Valle d’Aosta, nella gara inaugurale della kermesse sportiva devono affrontare, in trasferta, la squadra del Lisondria.

I° Tempo:

Già dai primi minuti di gioco si vede che entrambe le squadre vogliono iniziare il torneo con una vittoria. I ritmi sono serrati e le azioni offensive si alternano con grande frenesia.

Al 5’ il Saluzzo potrebbe passare in vantaggio: Matteo Bertola, su rimessa laterale, lancia in area Lorenzo Secchi che, con un tiro preciso, mette la palla in rete … ma il gol viene annullato per un’irregolarità nell’esecuzione della rimessa.

Passano pochi minuti e Matteo Bertola, con un tiro dalla distanza, supera il portiere del Lisondria, ma questa volta è il palo a negare il vantaggio agli ospiti.

La partita è avvincente, le occasioni si susseguono su ambo i fronti, concretizzandosi in altri due legni, uno per parte. Tutti i ragazzi in campo giocano con impegno, ma nonostante i loro sforzi, la prima frazione di gioco si chiude a reti inviolate.

II° Tempo:

Ottimo inizio per i marchionali che passano meritatamente in vantaggio: tiro da fuori area da parte di Lorenzo Secchi, il portiere para ma non trattiene, sulla corta respinta arriva Fabio Forgia che da pochi passi appoggia la palla in rete.

La reazione del Lisondria è immediata e nell’azione successiva i padroni di casa trovano subito la rete del pareggio.

Il Saluzzo non demorde e con una precisa punizione dalla distanza di Fabio Forgia passa nuovamente in vantaggio.

Il match sembra ben indirizzato per gli atleti del marchesato, ma bastano appena un paio di minuti di inatteso blackout che con un rapidissimo uno due, la squadra di casa prima pareggia e poi trova la rete del sorpasso.

I giocatori del Saluzzo sembrano un po’ frastornati, ma un provvidenziale time-out permette loro di riorganizzare le idee e ritrovare la giusta concentrazione. Giusto il tempo di rientrare in campo ed i nostri ragazzi, grazie ad un potente tiro da fuori area di Lorenzo Secchi, realizzano la rete del definitivo 3 a 3.

Il Saluzzo ha creato molte opportunità per chiudere a proprio favore l’incontro, ma il Lisondria, affidandosi ad un calcio decisamente molto fisico, ha bloccato le velleità dei giocatori in maglia verde, che sono comunque riusciti a strappare un punto prezioso lontano dalle “mura amiche”.

La prossima partita, che si disputerà con la Polisportiva Pasta, sarà di fondamentale importanza per il Saluzzo, che ha l’opportunità di mettere una seria ipoteca sulla qualificazione al turno successivo.

L’appuntamento, quindi, è per sabato 20 maggio al “Pala Einaudi”, quando l’affezionata tifoseria del Saluzzo potrà far sentire alla squadra tutto il suo caloroso supporto.

Forza ragazzi!

AC Saluzzo 1901: Bertola E., Bertola M., Botta, Cavallo, Forgia, Maero, Narciso, Pairasso, Palmero e Secchi.

Lisondria: Barone, Chilumo, Giugno, Lovisolo, Pershqefa, Pironi, Robutti e Spezzati.  

Letto 401 volte
Narciso Enrico

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.