Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini personali.

Sabato, 27 Gennaio 2024 14:50

Sempre spettacolari le partite con gli Orange.

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Strepitosa parata di Davide Di Mauro Strepitosa parata di Davide Di Mauro

Under 17 C5 Regionali - Girone B - Saluzzo, 26 gennaio 2024.

Saluzzo - Orange Futsal Asti

Nell'anticipo della terza giornata del girone di ritorno, il Saluzzo riceve i campionissimi dell'Orange Futsal Asti.

I° Tempo:

Partenza "a bomba" degli ospiti che al 1' passano in vantaggio, sfruttando al meglio uno svarione difensivo. Il Saluzzo non si scompone, i ragazzi mantengono alta la concentrazione e riescono a bloccare tutte le trame offensive ordite dagli Orange.

Al 7' arriva il meritato pareggio grazie a Pietro Maero che dal lato destro dell'area di rigore, su perfetto assist di Fabio Forgia, scaglia un potente diagonale che si insacca alle spalle del numero uno avversario.

La reazione astigiana è immediata ed all'8' gli ospiti si riportano avanti. Il valore degli Orange è fuori discussione, ma i marchionali continuano con il loro gioco preciso e grintoso che al 10' porta al nuovo pareggio, realizzato da Fabio Forgia con un tiro chirurgico dalla fascia sinistra, appena fuori area.

Il match è in perfetto equilibrio, gli Orange sono più propositivi, ma la difesa del Saluzzo è impostata in maniera impeccabile. Purtroppo, però, al 15' arriva lo schema che non ti aspetti: il portiere avversario prende palla, scatta in avanti e dalla metà campo lascia partire un tiro che trova tutti impreparati.

II° Tempo:

Nella ripresa gli atleti del marchesato, spossati dai frenetici ritmi del primo tempo, inevitabilmente riducono la pressione ed i loro interventi si rivelano meno efficaci, al punto che i giocatori in maglia bianca segnano i gol che permettono loro di incamerare i tre punti.

Anche se il Saluzzo non ha smosso la classifica, i nostri ragazzi hanno mostrato uno straordinario miglioramento tecnico e tattico che ha permesso loro, almeno per un tempo, di giocare alla pari con una delle squadre più forti a livello nazionale.

AC Saluzzo 1901: Barale, Cavallo, Chiaffrino, Di Mauro, Di Tullio, Forgia, Maero, Molinengo, Narciso, Pallo, Secchi e Vulcano.

Orange Futsal Asti: Amato, Basso, Caracciolo, Casorzo, Cigliuti, Ciriotti, Lauro, Palumbo, Patrisso, Rissone, Vercelli e Viarengo.

Letto 170 volte
Narciso Enrico

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.