Accetti i cookie? Clicca sul tastino verde per accettarli, questo sito non gestisce in alcun modo i dati personali dei visitatori, nè per fini promozionali, nè per fini personali.

Lunedì, 08 Aprile 2024 11:32

Lunga trasferta nelle terre del Novarese.

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

Under 17 C5 Regionali - Trofeo delle Alpi - Granozzo con Monticello, 07 aprile 2024.

CUS Piemonte Orientale - Saluzzo

Seconda trasferta consecutiva per gli atleti del Marchesato che, al Palanovarello, saranno impegnati nella terza partita del Girone Eliminatorio del Trofeo delle Alpi.

I° Tempo:

Entrambe le squadre sentono l'importanza del match e scendono in campo molto concentrate, dando vita ad una prima fase caratterizzata da un sostanziale equilibrio. Prese le misure agli ospiti, la formazione di casa al 7' apre le marcature e, dopo un provvidenziale salvataggio a porta vuota di Pietro Maero, il Saluzzo potrebbe riequilibrare le sorti dell'incontro, ma le occasioni create dai granata sono vanificate dai precisi interventi del numero uno avversario.

Il CUS si dimostra più cinico e concreto ed all'11', al 16' ed al 27' consolida il proprio vantaggio.

II° Tempo:

Il Saluzzo inizia la ripresa con il giusto piglio, ma il potente tiro di Lorenzo Secchi viene deviato all'ultimo dal portiere che, con un notevole riflesso, riesce a mantenere la porta inviolata.

Dopo che al 9' ed al 15' il CUS Piemonte Orientale ha messo a segno altri due gol, il Saluzzo riesce ad essere più incisivo e grazie alla doppietta realizzata da Umberto Cavallo, al 28' con un preciso tocco sul secondo palo su passaggio di Lorenzo Secchi ed al 29' con un gran tiro dal limite dell'area, accorcia le distanze.

L'ultimo sigillo della compagine novarese arriva proprio sul triplice fischio, ma non incide sulle sorti dell'incontro, già ad appannaggio della squadra di casa.

AC Saluzzo 1901: Amateis, Barale, Bertola E., Cavallo, Di Mauro, Forgia, Maero, Maio, Narciso, Palmero e Secchi.

CUS Piemonte Orientale: Andidero, Bernardinelli, Blauwbomme, Carbone, Colace, Comini, Danieli, Fortuna, Menendez, Occhino, Russo D.M. e Russo G. .

Letto 293 volte
Narciso Enrico

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.